Tutte le procedure vengono eseguite SOTTO GUIDA TAC
o ecografica.

I trattamenti restituiscono la mobilità della colonna e LIBERANO dal DOLORE in modo immediato e duraturo, senza la necessità di ricovero e con tempi di recupero rapidissimi.

tac_guidate
infiltrazioni_articolari

Infiltrazioni articolari (o paravertebrali)

Somministrazione in sede intramuscolare di una miscela di farmaci a scopo antalgico e decontratturante.
Patologie trattabili: cervicobrachialgie; dorsalgie; lombagie.

litoclasia

Litoclasia

Procedura percutanea di asportazione delle calcificazioni di spalla.
Patologie trattabili: calcificazione di spalla.

nucleolisi

nucleolisi

Procedura di disidratazione dell’ernia discale mediante somministrazione intradiscale di Ossigeno Ozono.
Patologie trattabili: ernie discali di qualunque tipo e in qualunque sede.

discectomia_laser

discectomia laser

Procedura di riduzione dell’ernia discale mediante l’uso del laser in sede intradiscale.
Patologie trattabili: ernie discali di qualunque tipo e in qualunque sede (cervicale, dorsale, lombare).

peridurale/intracanalare

Infiltrazioni peridurali / intracanalari

Procedura antalgica eseguita mediante l’iniezione di Ossigeno Ozono e/o farmaci in sede peridurale e intracanalare.
Patologie trattabili: stenosi del canale vertebrale; radicolopatie; ernie in associazione a nucleolisi o radiofrequenze.

articolazioni_sacroiliache

infiltrazioni articolazioni sacro-iliache

Infiltrazione TAC mirata, all’interno dell’articolazione sacro-iliaca.
Patologie trattabili: sacroileiti sia di natura meccanica che infiammatoria (artrite reumatoide; artrite psoriasica).

perigangliari

Infiltrazioni perigangliari

Somministrazione di antinfiammatorio, cortisonici e anestetico locale in corrispondenza della radice nervosa infiammata.
Patologie trattabili: radicolapatie; ernie in associazione a nucleolisi e radiofrequenze.

radiofrequenza

Neuromodulazione a radiofrequenza

Procedura eseguita mediante la somministrazione di impulsi elettrici che interferiscono con la trasmissione dell’impulso doloroso interrompendo le connessioni nervose sensitive.
Patologie trattabili: ernie discali di qualunque tipo e in qualunque sede; radicolopatie.